Divinando
Offerta!

Barone di Serramarrocco 2012

28,00 15,50

Disponibilità:

4Disponibile

Descrizione breve

Confezione da 4 bottiglie da 750 ml cad.

Disponibile

Categories: , Tag: Produttore:
Condividi:

BARONE DI SERRAMARROCCO

 

“Grande Rosso siciliano, il Barone di Serramarrocco, superba espressione del Pignatello, rara ed antica varietà del territorio trapanese.

Colore rubino cupo, esaltato dai profumi di frutti rossi e maturi con note di liquirizia, tabacco, cioccolato vanigliato e profumi boisè. La ricchezza estrattiva e la complessità degli aromi balsamici di macchia mediterranea si esprimono al palato, con equilibrio ed armonia grazie ai tannini morbidi che sorreggono il bouquet fruttato in un lunghissimo finale”.

Elevato in barriques di Allier di media tostatura di primo passaggio per 18 mesi, il Barone di Serramarrocco nasce da uve pignatello raccolte manualmente nella“vigna del Capitano” di 2,72 ettari coltivata a Guyot bordolese con densità di impianto di 9.524 ceppi per ettaro ed una resa di circa 90q./ha 1,10Kg. per ceppo.

Vino: Rosso Indicazione Geografica Tipica (SICILIA).

Produzione: 8.000 bottiglie + 300 Magnums

Gradazione Alcolica: 13,5%vol.

Estratto secco: 37gr./l.

Uve: Pignatello 90% Varietà Autoctone 10%

Vigneto: “Vigna del Capitano” 2,72/ha Ovest-Sud Ovest a circa 380 s.l.m.

Ubicazione Vigneto: Strada del Vino Erice DOC

Morfologia del suolo: sassosa, calcarea argillosa a medio impasto

Sistema di allevamento: Guyot bordolese

Densità per ettaro: 9.524 ceppi/ha

Resa per ettaro e ceppo: 85/90Q.li/ha 1,10 Kg.

Vendemmia: raccolta a mano approx. 29 Agosto /8 Settembre

Vinificazione: In rosso, macerazioni a 26-28°C a temperatura controllata per 12/14 giorni in vinificatori Inox; fermentazione alcolica e malolattica totale in serbatoi di cemento.

Affinamento: 18 mesi in barriques nuove di capacità di 225 lt. e 300lt. di rovere Troncais di Allier di media tostatura.
10 mesi in bottiglia

Tag:
EN IT
X